Hot Topics

Anonymus, hackera la mail di Don Ruggeri, accusato di pedofilia. Pubblicati 2Gb di e-mail

Anonymous Sabotage

Anonymous intende provare a far luce sul vostro losco mondo, membri del Clero.
Ancora una volta siete teatro di oscurantismi, crimini ai danni dei più deboli, corruzione e crociate omofobe.
La vicenda di Don Ruggeri è l’ennesima dimostrazione di come la vostra Istituzione abbia affossato i principi ai quali dovrebbe ispirarsi. Fomentate odio e stigma verso chiunque mostri un orientamento sessuale differente da quello che voi definite “naturale”, in linea con un modello di società patriarcale e discriminante. La vera innaturalità sta nel vostro disgustoso modus operandi. La vostra avidità, la vostra cupidigia sono disdicevoli

Questo quanto si legge sul sito ufficiale della cellula italiana di Anonymus.

Messaggio diretto e di accusa nei confronti della Chiesa Cattolica da parte dei Cyberhacktivisti; autorità ecclesiastiche, colpevoli di aver “fomentato odio e stigma verso chiunque mostri un orientamento sessuale differente da quello che voi definite “naturale”.

Gesto simbolico quello di Anonymus, infatti le mail  del prelato non contengono naturalmente materiale “piccante” (Anonymous non avrebbe mai fatto circolare contenuti di questo tipo), una dimostrazione della capacità degli hacktivisti di violare la privacy anche degli uomini di Chiesa. Continuano quindi gli attacchi di Anonymus alla Chiesa Cattolica

 

Be the first to comment on "Anonymus, hackera la mail di Don Ruggeri, accusato di pedofilia. Pubblicati 2Gb di e-mail"

Leave a comment

Your email address will not be published.

*