Hot Topics

Arrivato iPad

steve-jobs-ipad-mac

Alle 21.00 del 27 gennaio, seduto su una poltrona in pelle bianca, Steve Jobs ha fatto
vedere al pubblico del Yerba Buena Center di San Francisco alcune delle potenzialità dell’iPad,
che ha definito molto più intimo di un laptop, essendo a metà strada tra uno smartphone e un portatile.
Forse la terza via?
La creazione come spera Steve Jobs di un nuovo mercato in tal senso? La creazione di un nuovo
bisogno per gli apple addicted. Il nuovo dispositivo wireless mette insieme funzione video, giochi e ogni sorta di media.

Quello dell’iPad rappresenta il più importante lancio di un prodotto di Apple da quando tre anni fa fu presentato l’iPhone. Dopo mesi di voci circolate su Internet e tra gli investitori, Jobs – tornato in pubblico lo scorso anno dopo un trapianto di fegato – è salito sul palco in un affollato teatro di San Francisco e ha iniziato a illustrare dettagliatamente le caratteristiche principali del prodotto.

L‘iPad è touchscreen con un display da 9,7 pollici, è sottile – solo mezzo pollice – e pesa meno di 700 grammi.
Ha una memoria di 16-64 gb (molto poco ma era ovvio), e una batteria con dieci ore di autonomia.
Può girare con film, libri, giochi, e con una quantità di applicazioni media.

L’iPad costerà 499 dollari per il modello da 16 gb, 699 per quello da 64gb. Ogni modello costerà 130 dollari
in più per la funzione 3G wireless. Virtualmente, sull’iPad possono girare tutte le applicazioni non modificate dell’iPhone. Ma gli analisti avvertono che vendere questo tablet potrebbe non essere semplice. Non è ancora chiaro se i consumatori vogliano un apparecchio che si colloca tra uno smartphone e un laptop.
Poco dopo l’inizio della presentazione di Jobs, il titolo di Apple ha perso oltre il 2%.

Enjoy

Be the first to comment on "Arrivato iPad"

Leave a comment

Your email address will not be published.

*