Hot Topics

Jualian Assange fondatore di Wikileaks arrestato

assange-arrestato

Jualian Assange fondatore di Wikileaks e’ stato arrestato dalla polizia britannica; prelevato da agenti di Scotland Yard alle 9,30 locali (le 10,30 in Italia), Assange dovra’ comparire davanti al tribunale della citta’ di Westminster,
uno dei borghi di Londra, in giornata.
Assange e’ stato arrestato alle 9:30 ”su appuntamento” in un commissariato di Londra, ha detto il portavoce.

Noam Chomsky ha sottoscritto l’appello lanciato da giornalisti, avvocati e scrittori australiani al premier Julia Gillard, perché garantisca un “sostegno forte” al fondatore di WikiLeaks, Julian Assange.

Nella lettera aperta indirizzata al capo del governo,  gli intellettuali denunciano la “retorica sempre più violenta”
contro Assange, di nazionalità australiana, ed esprimono “seria preoccupazione” per la sua sicurezza.

Nell’appello si legge:

“Vi chiediamo dunque di condannare, a nome del governo australiano, gli appelli a fare del male fisico
ad Assange e di affermare pubblicamente che farete di tutto perchè Assange ricevi le tutele a cui ha diritto,
a prescindere dal fatto che le minacce contro di lui arrivino da individui o Stati –

“Se non si interviene per ostacolare questi incitamenti alla violenza contro Assange – conclude la lettera –
questa vicenda potrebbe diventare un precedente inquietante per il mondo anglosassone”.

Enjoy

4 Comments on "Jualian Assange fondatore di Wikileaks arrestato"

  1. Il capo di accusa è stupro se non erro, se le cose andranno come devono dovrebbero estradare Assange e consegnarlo alle autorità svedesi. Penso che invece entro 24-48h spiccherà qualcosa che lo condurrà diretto verso gli USA. Altro aspetto: si è consegnato perché aveva veramente paura?

  2. MA… vicenda sempre piu’ strana… secondo me sta contrattando

  3. contrattando che cosa?….recentemente aveva detto “anche se io dovessi morire, altre informazioni verranno fuori comunque”……….

  4. contrattando appunto la possibilità di campare ancora….

Leave a comment

Your email address will not be published.

*