Hot Topics

Red Skull continua la sua opera di spargimento creativo di PseudoAlien

red skull

“Vengono fuori dalle fottute pareti” – forse è cio’ che stanno pensando coloro che in ottica
pre primarie, pre elezioni, insomma un sacco di pre, finalmente si risvegliano davanti ad attacchi di Street Art.
Autore di tutto cio’ è Red Skull artista che da qualche tempo ha donato la vita con i suoi spruzzi d’arte a 40 “panettoni” spartitraffico nella ridente e pacifica cittadina di San Vincenzo.

Red Skull continua la sua opera di spargimento creativo di “PseudoAlien – no alla cementificazione

“Non cerco popolarità o di far conoscere la mia faccia, ciò che voglio è che il nome
di Red Skull sia identificato con il messaggio che esprimo, ossia il no alla cementificazione.”

“Vengono fuori dalle Fottute Pareti” ragazzi, vengono fuori dal fottuto cementaccio ragazzi.

Massimo rispetto per Red Skull che insieme ad un altro esercio di Stree-Artis, Hacktivist, Net-artist, liberi pensatori
forse romantici e perchè no un poco illusi, senza conoscersi senza magari essersi ma incontrati o consociuti di persona,
forse stanno riaccendendo qualcosa. Avanti cosi’. Le idee non si cancellano.
Enjoy Gianfranco Toninelli

Be the first to comment on "Red Skull continua la sua opera di spargimento creativo di PseudoAlien"

Leave a comment

Your email address will not be published.

*