- La guida ai Social Media
Subscribe | Log in

Posts Tagged ‘iphone’

Play.me, ecco finalmente la musica in the Cloud

PlaymePlay.me, lancia la nuova applicazione web, totalmente multipiattaforma, ovvero fruibile sia con smartphone, tablet e PC.

L’ applicazione web di Play.me mette a disposizione un catalogo musicale con milioni di canzoni in streaming per smartphone, tablet e PC appunto, sincronizzando automaticamente le playlist personali, ovunque ci si trovi. La musica adesso è veramente in the cloud con Play.me. Ecco nel dettaglio cio’ che si “puo’ fare” su Play.me:

- sincronizzare le proprie liste di ascolto su PC, iPhone, Android, Tablet Android
- scaricare e ascoltare in streaming milioni di canzoni
- creare playlist con le tue canzoni scelte oppure ascoltare Playlist e Classifiche
- ascoltare i cantanti preferiti
- condividere la musica che si ascolta con gli amici su Facebook, Twitter, Google+
- leggere la biografia dei cantanti e i testi delle canzoni.

Play.me riconosce automaticamente il sistema operativo dell’utente, indirizzandolo alle pagine appositamente ottimizzate. L’applicazione è basata su HTML5 e richiede Flash Player.
Play.me è un’applicazione web per cui non è necessario scaricarla o aggiornarla, e questo sinceramente lo trovo grandioso.
E veniamo ai costi, per l’ascolto in streaming da PC e mobile è di 9,99 Euro/mese (4,99 Euro/mese per l’ascolto solo da PC). Se poi oltre allo streaming si desidera acquistare e scaricare file MP3 in alta qualità, è possibile farlo con una spesa a partire da 60 centesimi per canzone. L’applicazione, attualmente disponibile in Beta, può anche essere provata gratuitamente grazie ad una promozione che consente l’ascolto di 5 canzoni ogni sei ore.
Quindi buon divertimento con la musica in the Cloud (italianissima) di Play.me
Enjoy Gianfranco Toninelli


Le migliori applicazioni della settimana per iPhone e iPod Touch

Continuano a crescere le applicazioni iPhone e iPod Touch; uscite questa settimana sull’apple store da segnalare l’ottimo iMakeLove per tenere sotto controllo la propria attività sessuale, FlighTrack Pro e Meebo la versione iPhone del noto software di messaggistica istantanea “universale”.
Entriamo nei dettagli delle applicazioni.
FlighTrack Pro un tracker di voli aerei internazionali aggiornato in tempo reale e
La ricerca permette di verificare lo status dei voli di oltre 1.400 linee aeree, accedendo a informazioni come imbarchi, ritardi o cancellazioni con un aggiornamento a 15 minuti. Le eventuali modifiche vengono segnalate attraverso notifiche push. Per i voli statunitensi sono disponibili anche velocità e altitudine del volo, oltre che status operativo e previsioni meteo degli aeroporti. In modalità mappa è possibile visualizzare la rotta e la posizione stimata del volo. Per chi ha sulla valigia le tacche per contare le miglia.
iMakeLove
L’applicazione richiede di inserire dopo ogni rapporto sessuale i dati relativi al giorno, alla durata, all’orgasmo e al piacere personale, per poi stilare elementari statistiche della propria attività. Poco più che una curiosità, ma che promette miglioramenti futuri. Il prossimo aggiornamento introdurrà  la possibilità di geolocalizzare i propri rapporti e di condividerli attraverso Twitter e Facebook.
Meebo
La versione iPhone del noto software di messaggistica istantanea “universale”, che permette (attraverso il proprio account Meebo) di accedere in contemporanea a quasi 70 servizi IM o social network. Il servizio registra online la cronologia delle conversazioni. L’interfaccia è ordinata, la navigazione veloce. Applicazioni come Beejive o IM+ offrono qualcosa in più, ma tra i software gratuiti (e non solo) si ritaglia una posizione d’eccellenza.


George Hotz hackera nuovamente Iphone

iphone jailbreakGeorge Hotz, il ventenne hacker statunitense sta facendo venire la pelle d’Oca a quei bravi ragazzi di
Apple;  in arte GeoHot lui e il suo Blackrain sono ormai conosciuti non solo in America ma in tutto il mondo.
Siamo difronte all’Epico 2.0 “Davide contro Golia”.
Ogni versione del firmware per iPod e iPhone viene puntualmente aggirata dal softwerino del giovane Hacker Statunitense.
Il firmware  3.1.2 l’ultimo sfornato da Apple ne è l’ultima vittima.

Le case produttrici di applicazioni mobile, sembra stiano profumatamente pagando Hotz per hackerare i firmware Apple;
gli statunitensi comunque sembra apprezzino molto il jailbreak, visto che in US è possibile utilizzare Iphone solo ed esclusivamente con contratti AT&T

Farout


iSteamy, l' applicazione per il porno sull’ iPhone

womaniSteamy è l’applicazione per iPhone con la quale è possibile guardare video e immagini più o meno spinti.
Il software è puramente commerciale, in quanto permette si di sfogliare i suddetti contenuti, ma prima di ogni video, compare la pubblicità ad un sito a pagamento a rotazione.
I video sono tutte preview gratuite di video dei siti a pagamento. Per quanto riguarda le immagini invece, provengo sia da sponsor sia da utenti.


Facebook Connect per iPhone

Dave Morin, il senior platform manager di Facebook, ha annunciato il lancio di Facebook Connect iPhone. Non spendo nessuna parola riguardo a Facebook, visto che, parecchie persone ormai lo utilizzano quotidianamente. Ma introduciamo questo nuovo servizio, che aiuterà gli sviluppatori per iPhone ad integrare Facebook nelle loro applicazioni , permettendo agli utenti finali di connettersi con i propri amici su Facebook utilizzando le loro applicazioni preferite.

facebookconnect

Cosa possono fare gli utenti di Facebook con il loro iPhone :

  • Connettersi con il proprio account Facebook attraverso l’applicazione dell’iPhone
  • Condividere le proprie esperienze con i propri amici che usano la stessa applicazione
  • Condividere le informazioni utente sull’applicazione

Alcuni sviluppatori hanno realizzato dei propri metodi di integrazione con Facebook. Tuttavia, con Facebook Connect per iPhone, gli sviluppatori possono integrare i servizi di Facebook con solo poche righe di codice Objective-C.

Facebook inoltre afferma che giochi come Agency Wars, Binary Game, iBowl, Live Poker, Tap Tap Revenge 2, Urbanspoon, Who Has the Biggest Brain? e Whrrl hanno già realizzato delle versioni che integrano  Facebook Connect per iPhone.

Uno dei giochi più emozionanti che integrano Facebook si chiama Agency Wars, un gioco che utilizza la Geolocalizzazione per lasciare indizi e impostare le trappole in determinati luoghi del mondo reale. Reclutare amici per la vostra agenzia di spionaggio, o giocare contro di loro per “assassinarli.”

fbconnectiphone7

Un’altra applicazione che utilizza  Facebook Connect è Urbanspoon che consente agli utenti di postare immagini e recensioni sui feed di Facebook. Il livello di integrazione con Facebook dipende dallo sviluppatore, ma penso che inserire elementi sociali in un applicazione contribuisca al buon inserimento tra gli utenti.